Archivi tag: Ispirazione

Something like inspiration #4

Buongiorno a tutti! (buongiorno? ma se è mezzanotte e passa!)

Anche questo blog, come tutti gli altri che ho avuto, sta morendo lentamente.
Ebbene si, sono proprio un’ incapace.

Btw, siccome è passato tantissimo tempo dall’ultimo post dedicato a foto stupende trovate qua e là su Flickr, direi che è giunta l’ora del tanto atteso (ma che dico?) Something like inspiration #4!

Prima di mostrarvi le foto però devo mantenere le tradizioni di questo blog ed annoiarvi un pochino, così, per sport!

La prossima settimana inizierà il mio primo stage.
Che dire, sono emozionatissima ed ho una paura micidiale.
Ho paura di non essere capace di fare quello che mi verrà chiesto e robe così.
Per di più il tizo che mi prende come stagista sembra essere stato un grande nel campo della moda e da quello che si dice, dovrebbe essere anche un grande nel campo della fotografia cerimoniale.
Mi ha subito detto che dovrò comprarmi un abito nero per andare con lui ad alcuni matrimoni.
L’idea di indossare un vestito mi ha un po’ terrorizzata inizialmente, sia perchè non l’ho mai fatto, sia perchè non sono proprio il genere di ragazza che indossa vesti.
Poi però ho trovato questo ed è stato amore a prima vista.
Costa poco, è nero, è figo e riuscirei ad ri-utilizzarlo anche al di fuori dei matrimoni. FUCK YEAH.

Per quanto riguarda la fotografia, non ci sono novità, purtroppo.
Sono ferma da un sacco di tempo e mi rendo conto che ho bisogno di imparare nuove cose sia per quanto riguarda la fotografia stessa, sia per quanto riguarda la post produzione.
Insomma, ho bisogno di crescere e migliorare.
Speriamo che questo stage porti qualcosa di buono.

Che dite, vi ho annoiati abbastanza?

Avrei mille cose da dire.
Stasera ho voglia di scrivere, ho voglia di scrivere uno di quei post lunghi quanto la divina commedia.
Ma questo non è un blog personale, o meglio, sto cercando di non renderlo tale, quindi direi che vi siete salvati!

(comunque grazie mille blog, mi hai salvato da tutte quelle pagine di storia dell’arte che avrei dovuto studiare. grazie)

Ok, preparatevi a vedere una montagna di belle foto. (se siete deboli di cuore, io non mi assumo nessunissima responsabilità eh)

Birth of a bird (+2)

59/365

Iron Gates

-

morning flower

Through the silence. [+7]

How daydreamers transcend reality.

Hope

Covered in ice - a beginning of sorts [read the description!]

Sharon (+3)

desert growth

snow

Boccadirosa.

best cinnamon roll in town

a small girl grown

Ok, direi che sono sufficienti!
Spero di avervi mandato in brodo di giuggiole, o come diavolo si dice.

Vi auguro tante belle cose. Peace and love per tutti.
“Bbbboni, state bbbboni”

Alla prossima!

PS: e poi boh, ti ritornano strane fisse per le canzoncine dei vari cartoni animati. asdfghjkl ♥

Uuuuuh, quasi dimenticavo.
DOVETE ascoltare l’ultima canzone che hanno registrato dei miei cari amici (ciao vecchiacci!)
Eccola qua ♫♫♫


C is for Clone + maledetti periodi no!

Come vi avevo detto nel post precedente, era da un sacco di tempo che non fotografavo niente e quindi mi ero promessa di riuscire a scattare qualcosa di “decente” entro fine mese.

Ultimamente non è proprio un bel periodo, sia per quanto riguarda la fotografia sia per quanto riguarda tutto il resto.
Non voglio fare la ragazza disperata bisognosa di considerazione, manco per il cazzo.
E’ semplicemente un periodo no, uno di quelli che possono capitare a chiunque.
Credo sia colpa dell’ Italia: mi rende nervosa, senza fiducia, incerta.
La cosa che mi spaventa ancora di più è che non posso ancora avere la certezza che all’ estero si viva meglio e che io possa vivere una vita più o meno serena e senza grossi problemi.
Insomma, è il futuro che mi preoccupa.
Mi passano per la testa un sacco di opzioni e non riesco a capire quale sia la più giusta.

Tralasciando le mie paranoie, come ho già detto, è un brutto periodo anche per la mia passione.
Ultimamente non mi sento ispirata, non ho mai voglia di scattare, le mie foto mi sembrano tutte mediocri e mi sembra di essere ferma da troppo tempo allo stesso livello.
Insomma, mi ero promessa di scattare entro fine mese e ci sono riuscita.
Ovviamente non sono molto soddisfatta di quello che sono riuscita ad ottenere, ma ho considerato già un traguardo riprendere la reflex in mano e scattare.

Minchia, ho scritto un botto di roba noiosa, chiedo perdono.
Alla fine siete così abituati a vedere drammi di vita quotidiana alla tv che non ci farete neanche caso.
(oddio, a dire il vero spero che questo blog sia seguito maggiormente da persone che evitano programmi come il grande fratello, uomini e donne e tutte quelle menate da strizzacervelli.)

Insomma, vi lascio la foto che ho scattato ieri pomeriggio dietro la stazione di casa mia.
Adoro quel campo ed adoro quegli alberi. Solo che odio il fatto che sia tutto in discesa, maledizione.

La prima foto è cliccabile su Flickr, le altre due invece no :)

Ah! Quasi dimenticavo: tutte e tre le foto sono autoritratti :) 

C is for Clone [+2 inside]

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Mah, vabbè.
Io c’ho provato eh.

Ah, tanto per cambiare sono entrata in fissa con un’ altra canzone .-.
Ogni tanto entro in fissa e ascolto la solita canzone fino a che non inizio a provare strani mal di pancia :|
Eh vabbè, ognuno è fatto a modo suo, il mondo è bello perchè vario (hahaha ok basta)
Comunque parlavo di questa canzone.

Vi lascio alla vostra noiosissima vita.
Mi raccomando, studiate, lavorate e fate i bravi che sennò babbo natale non vi porta nessun regalo!

Mi vaporizzo.
Byeee! 


Something like inspiration #1

Ed ecco che vi presento lo SLI, che no, non è una nuova droga allucinogena.
SLI, come dice il titolo, altro non è che la sigla di Something like inspiration.

“E quindi?” direte voi.

E quindi niente, su vari blog che seguo ho visto che spesso dedicano post interi alla condivisione di foto bellissime ed ho sempre pensato che fosse una cosa carina coccolosacucciolosapucipuci ma anche no e adesso che anche io ho un blog mi sono detta “Acciderbolina perbacco accidenti al babbo becco: perchè non lo faccio anche io?”

E sia!

Tanto per essere chiari, io ODIO le sigle, SLI compreso,  ed è per questo che non la userò più, era giusto per dargli un nome ecco.
Però cavolo!, sulla terra ci sono così tanti stronzi con un nome, che mi sembrava un’ingiustizia non darne uno anche a questo coso tipo di post!

Bando alle ciance e ciancio alle bande, cominciamo!

can't wait by benedetta.boveri

She expected the world by -Mad

invading homes by brookeshaden

Autumn. by Joana Sorino

Untitled by moorsmordre

My back.

I'm gonna blow myself away. (explored)

and rose again

Summer is behind our backs.

like scratches

on fire

Ok, direi che mi sono sufficientemente mangiata le mani dall’ invidia.
Diciamo che ho trovato il modo perfetto per sentirmi una merda. Anzi peggio, una merda sciolta spiaccicata da un camionista sudato di 150kg (Ciao camionisti, vi amo! *-*) dopo una corsa sull’acqua con in braccio nonna Pina senza dentiera.
Insomma, una mmmerda!

Prima o po riuscirò a fare uno scatto che si avvicini anche lontanamente a questi qui sopra? ç_ç
Vabbè, lamentele a parte direi che per oggi può bastare!

Inoltre sta per arrivare l’ora della cacca, quindi!

Hasta luego!